Vivi Serenamente la Tua Intolleranza al Lattosio

BLOG LATTASI PLUS

Vivi Serenamente la Tua Intolleranza al Lattosio

Dove si trova il lattosio?

Dove si trova il lattosio?

Indice dei Contenuti

Se sei una persona intollerante al lattosio, è fondamentale conoscere in quali alimenti si trova il lattosio per gestire al meglio la tua dieta.
Il lattosio è uno zucchero presente naturalmente nel latte e nei suoi derivati, ma può essere anche aggiunto come ingrediente in molti prodotti alimentari.
In questo articolo, esploreremo i cibi comuni che contengono lattosio e ti forniremo alcune informazioni utili per leggere correttamente le etichette dei cibi.
Inoltre, ti presenteremo le compresse lattasi LATTASI PLUS come possibile soluzione per digerire il lattosio in modo più efficace.

Alimenti_contenenti_lattosio

In quali alimenti è presente il lattosio?

Il lattosio è ampiamente diffuso in diversi cibi che vengono consumati quotidianamente. Ecco alcuni esempi di alimenti che contengono lattosio:

Latte

Il latte vaccino e i suoi derivati, come il latte intero, il latte parzialmente scremato e il latte scremato, sono ricchi di lattosio.
Questi prodotti sono spesso una delle principali fonti di lattosio nella dieta.

Gelato

Il gelato può contenere lattosio a meno che non sia specificamente etichettato come senza lattosio o senza lattosio aggiunto.
Alcuni gelati possono contenere anche lattosio aggiuntivo come addensante.

Pizza

La pizza può contenere lattosio, specialmente nella crosta e nei condimenti come il formaggio.

Burro

Il burro è prodotto dalla separazione del grasso del latte, ma contiene ancora una piccola quantità di lattosio. Tuttavia, molte persone intolleranti al lattosio possono tollerarlo senza problemi poiché il contenuto di lattosio nel burro è molto basso.

Yogurt

Lo yogurt è ottenuto dalla fermentazione del latte e può contenere lattosio. Tuttavia, esistono anche varianti di yogurt senza lattosio disponibili sul mercato.

Formaggio

I formaggi contengono tracce variabili di lattosio a seconda del tipo e del processo di produzione. Alcuni formaggi stagionati, come il Parmigiano Reggiano o il Pecorino Romano, contengono quantità molto basse di lattosio e possono essere tollerati da molte persone intolleranti al lattosio.

Panna

La panna è un prodotto lattiero-caseario che contiene lattosio. È spesso utilizzata come ingrediente in molte ricette dolci e salate.

Salumi e affettati

Alcuni salumi e affettati possono contenere lattosio come ingrediente aggiunto o come parte del processo di produzione.

Prodotti da forno

Molti prodotti da forno, come pane, biscotti e dolci, possono contenere lattosio come ingrediente. È importante leggere attentamente le etichette dei prodotti da forno confezionati per verificare la presenza di lattosio.

Cereali e barrette

Alcuni cereali e barrette energetiche possono contenere lattosio come ingrediente aggiunto. Assicurati di controllare le etichette dei cereali e delle barrette per individuare la presenza di lattosio.

Alimenti pronti

Gli alimenti pronti, come i pasti surgelati o i piatti preparati, possono contenere lattosio come parte degli ingredienti. È importante leggere attentamente le etichette per individuare la presenza di lattosio.

Bevande alcoliche

Alcune bevande alcoliche, come la birra o alcuni cocktail, possono contenere lattosio come ingrediente o come parte del processo di produzione.

Integratori proteici

Alcuni integratori proteici, specialmente quelli a base di proteine del siero di latte, possono contenere lattosio come parte degli ingredienti. Esistono comunque alternative senza lattosio disponibili sul mercato.

Leggere le etichette dei cibi

Leggere attentamente le etichette dei cibi è fondamentale per individuare la presenza di lattosio e gestire l’intolleranza al lattosio.
Ecco alcuni punti importanti da considerare quando si leggono le etichette dei cibi:

  1. Elenco degli ingredienti: Inizia controllando l’elenco degli ingredienti. Cerca parole chiave come “lattosio”, “latte”, “siero di latte”, “derivati del latte” o nomi specifici di prodotti lattiero-caseari come “formaggio” o “burro”. Se trovi uno di questi ingredienti tra i primi nella lista, significa che il prodotto contiene una quantità significativa di lattosio.
  2. Allergeni dichiarati: In alcuni paesi, gli allergeni comuni, inclusi il lattosio e il latte, devono essere dichiarati in modo chiaro sull’etichetta. Cerca se il prodotto indica esplicitamente la presenza di lattosio tra gli allergeni.
  3. Etichette “Senza lattosio”: Alcuni prodotti sono specificamente etichettati come “senza lattosio”. Questi prodotti sono stati trattati per rimuovere o abbassare il contenuto di lattosio. Tuttavia, ricorda che il termine “senza lattosio” non indica necessariamente che il prodotto è completamente privo di lattosio, ma che contiene un livello molto basso di lattosio che può essere tollerato dalla maggior parte delle persone intolleranti.
  4. Certificazioni: Alcuni prodotti possono essere certificati come “senza lattosio” o “adatto a intolleranti al lattosio” da organizzazioni o enti di controllo. Queste certificazioni possono essere un’ulteriore garanzia sulla sicurezza del prodotto per le persone intolleranti al lattosio.
  5. Consulenza medica: Se hai dubbi riguardo a un prodotto specifico o hai bisogno di informazioni dettagliate sulla presenza di lattosio, è sempre consigliabile consultare un medico o un nutrizionista specializzato. Possono fornirti una guida personalizzata e consigliarti sugli alimenti da evitare o limitare nella tua dieta.

Ricorda che la corretta lettura delle etichette dei cibi è fondamentale per individuare la presenza di lattosio e prendere decisioni consapevoli sulla tua alimentazione.
La conoscenza e l’attenzione verso gli ingredienti possono aiutarti a gestire l’intolleranza al lattosio in modo efficace e garantirti una dieta sana e bilanciata.

Digerire il lattosio con Compresse LATTASI PLUS

La digestione del lattosio può risultare difficile per le persone affette da intolleranza al lattosio. Tuttavia, esistono soluzioni che possono aiutare a gestire questo disturbo e consentire di godere dei cibi contenenti lattosio senza problemi di digestione. Una di queste soluzioni sono le compresse LATTASI PLUS.

LATTASI PLUS è un integratore alimentare appositamente formulato per aiutare a digerire il lattosio in modo più efficace. Contiene l’enzima lattasi, che è responsabile della scissione del lattosio in zuccheri più semplici, come il glucosio e il galattosio, che possono essere facilmente assorbiti dall’organismo.

Assumendo le compresse LATTASI PLUS prima di consumare alimenti contenenti lattosio, si fornisce al corpo l’enzima lattasi necessario per digerire il lattosio in modo più efficiente. Ciò può aiutare a ridurre o eliminare i sintomi dell’intolleranza al lattosio, come gonfiore, crampi addominali, diarrea e gas.

L’utilizzo di compresse lattasi come LATTASI PLUS offre diversi vantaggi. Innanzitutto, consente di gustare cibi che altrimenti sarebbero difficili da digerire a causa dell’intolleranza al lattosio. Ciò significa che non è necessario rinunciare ai latticini o a determinati alimenti che contengono lattosio, come il pane, i dolci o i prodotti da forno.

Inoltre, le compresse lattasi sono convenienti e facili da assumere. Basta ingerire una compressa con acqua o con il pasto che contiene lattosio, seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. È consigliabile leggere attentamente le istruzioni e consultare un medico o un nutrizionista per determinare la quantità di compresse da assumere in base alle proprie esigenze individuali.

Le compresse LATTASI PLUS sono state sviluppate per fornire un’adeguata quantità di lattasi, con una concentrazione di 15.000 FCC (Food Chemical Codex) per compressa. Questo valore indica l’attività enzimatica dell’enzima lattasi presente nel prodotto.

È importante sottolineare che, sebbene le compresse lattasi possano aiutare a digerire il lattosio, ogni individuo può avere una tolleranza personale diversa. È consigliabile iniziare con una dose più bassa e aumentarla gradualmente fino a trovare la quantità ideale per gestire l’intolleranza al lattosio in modo efficace.

Se si hanno dei dubbi o se si è alla ricerca di maggiori informazioni, è sempre consigliabile consultare un medico o un nutrizionista per una valutazione completa della propria condizione e per ricevere indicazioni personalizzate sull’uso del prodotto.

Le compresse lattasi come LATTASI PLUS rappresentano una soluzione pratica ed efficace per coloro che desiderano godere dei cibi contenenti lattosio senza problemi di digestione. Grazie al loro contenuto di lattasi, queste compresse aiutano a digerire il lattosio in modo efficiente, consentendo di gustare una varietà di alimenti senza compromettere il benessere digestivo.

Blog contenente articoli di approfondimento riguardo il mondo della intolleranza al lattosio: News, curiosità, sintomi, cibi, approfondimenti, etc…

Per richieste specifiche verso il nostro redazionale, non esitare ad inviarci un messaggio.

SEGUICI SUI SOCIAL E SUL GRUPPO FACEBOOK

SCARICA LA GUIDA PER INTOLLERANTI AL LATTOSIO

COMPRESSE LATTASI PLUS

Scopri subito a cosa servono e come possono migliorare la gestione della tua intolleranza al lattosio!

Integratore LATTASI PLUS

Integratore di Lattasi 15.000 FCC con vitamina D3 (200UI)
100% Naturale – Made in Italy
100 Compresse
1 Compressa LATTASI PLUS = 1 pasto

Spedizione gratuita in tutta Italia
Porta Compresse GRATUITO

Se invece hai qualche dubbio o domanda non esitare a contattarci!

porta_compresse_lattasi_plus

Integratore
LATTASI PLUS

Integratore di Lattasi 15.000 FCC
con vitamina D3 (200UI)
100% Naturale – Made in Italy
100 Compresse
1 Compressa LATTASI PLUS = 1 pasto

Spedizione gratuita in tutta Italia
Porta Compresse GRATUITO

Se invece hai qualche dubbio o domanda non esitare a contattarci!

porta_compresse_lattasi_plus

Blog contenente articoli di approfondimento riguardo il mondo della intolleranza al lattosio: News, curiosità, sintomi, cibi, approfondimenti, etc…

Per richieste specifiche verso il nostro redazionale, non esitare ad inviarci un messaggio.

SEGUICI SUI SOCIAL E SUL GRUPPO FACEBOOK

COMPRESSE LATTASI PLUS

Scopri subito a cosa servono e come possono migliorare la gestione della tua intolleranza al lattosio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×
Carrello close