Vivi Serenamente la Tua Intolleranza al Lattosio

BLOG LATTASI PLUS

Vivi Serenamente la Tua Intolleranza al Lattosio

Le possibili conseguenze dell’intolleranza al lattosio non curata

Le possibili conseguenze dell’intolleranza al lattosio non curata

Indice dei Contenuti

L’intolleranza al lattosio è un problema comune che colpisce molte persone in tutto il mondo. Si verifica quando l’organismo non produce abbastanza lattasi, l’enzima necessario per digerire il lattosio, lo zucchero presente nel latte e nei prodotti lattiero-caseari.

Molti individui intolleranti al lattosio sperimentano sintomi digestivi sgradevoli dopo aver consumato cibi contenenti lattosio, come gonfiore, crampi addominali, diarrea e flatulenza.

Tuttavia, se l’intolleranza al lattosio non viene gestita adeguatamente, possono verificarsi anche conseguenze a lungo termine sulla salute.

Stop_latte_lattasi

Come capire se si è intolleranti al lattosio

Per capire se si è intolleranti al lattosio, è importante prestare attenzione ai sintomi che si verificano dopo aver consumato lattosio. Se si sperimentano frequentemente disturbi digestivi dopo aver consumato latte o prodotti lattiero-caseari, potrebbe essere necessario eseguire dei test per confermare l’intolleranza al lattosio.

Questi test possono essere effettuati dal proprio medico, che utilizzerà metodi come il test del respiro all’idrogeno (breath test), il test genetico, il test del sangue o il test di tolleranza al lattosio.

Quali sono le conseguenze dell'intolleranza al lattosio non gestita

Se l’intolleranza al lattosio non viene gestita correttamente, possono verificarsi diverse conseguenze sulla salute. Una delle conseguenze più comuni è la mancanza di nutrienti essenziali come il calcio, che è importante per la salute delle ossa. Poiché il lattosio è una fonte importante di calcio nella dieta, l’intolleranza può portare a una ridotta assunzione di questo minerale. A lungo termine, ciò potrebbe aumentare il rischio di osteoporosi e altre patologie legate alla salute delle ossa.
Inoltre, l’intolleranza al lattosio non curata può causare problemi di salute intestinale. La presenza di lattosio non digerito nell’intestino può favorire la crescita di batteri nocivi, causando disbiosi intestinale e infiammazione. Questo può portare a disturbi gastrointestinali cronici, come sindrome dell’intestino irritabile e infiammazione cronica dell’intestino.

bicchiere_latte

Come gestire l'intolleranza al lattosio

Fortunatamente, ci sono diverse strategie che possono aiutare a gestire l’intolleranza al lattosio e prevenire le sue conseguenze sulla salute. Una delle opzioni più comuni è seguire una dieta a basso contenuto di lattosio, evitando o limitando l’assunzione di latticini e di altri cibi contenenti lattosio.
Ci sono anche integratori disponibili sul mercato che contengono l’enzima lattasi, che aiuta a digerire il lattosio. Questi prodotti possono essere utili per coloro che desiderano continuare a consumare latticini nonostante l’intolleranza al lattosio.

Le compresse LATTASI PLUS per gestire al meglio l'intolleranza al lattosio

Le compresse Lattasi Plus sono un integratore che contiene l’enzima lattasi e può essere utilizzato da coloro che sono intolleranti al lattosio per migliorare la digestione dei latticini. Quando si utilizza LATTASI PLUS, è consigliabile assumerlo prima del pasto che contiene o che potrebbe contenere lattosio.
È importante sottolineare che LATTASI PLUS è un aiuto alla digestione e non cura l’intolleranza al lattosio. Pertanto, non è consigliabile utilizzare il prodotto come scusa per consumare grandi quantità di lattosio o superare la propria tolleranza individuale. È sempre importante seguire una dieta bilanciata e limitare l’assunzione di lattosio per prevenire sintomi e conseguenze sulla salute.

L’intolleranza al lattosio è un problema diffuso che può causare disagio e avere conseguenze sulla salute se non viene curata adeguatamente. È importante riconoscere i sintomi e consultare un medico per confermare la diagnosi. Seguire una dieta a basso contenuto di lattosio e utilizzare prodotti come LATTASI PLUS può aiutare a gestire l’intolleranza e migliorare la digestione dei latticini. Consigliamo sempre di consultare un professionista della salute per ricevere consigli specifici e garantire una corretta gestione dell’intolleranza al lattosio.

Blog contenente articoli di approfondimento riguardo il mondo della intolleranza al lattosio: News, curiosità, sintomi, cibi, approfondimenti, etc…

Per richieste specifiche verso il nostro redazionale, non esitare ad inviarci un messaggio.

SEGUICI SUI SOCIAL E SUL GRUPPO FACEBOOK

SCARICA LA GUIDA PER INTOLLERANTI AL LATTOSIO

COMPRESSE LATTASI PLUS

Scopri subito a cosa servono e come possono migliorare la gestione della tua intolleranza al lattosio!

Integratore LATTASI PLUS

Integratore di Lattasi 15.000 FCC con vitamina D3 (200UI)
100% Naturale – Made in Italy
100 Compresse
1 Compressa LATTASI PLUS = 1 pasto

Spedizione gratuita in tutta Italia
Porta Compresse GRATUITO

Se invece hai qualche dubbio o domanda non esitare a contattarci!

porta_compresse_lattasi_plus

Integratore
LATTASI PLUS

Integratore di Lattasi 15.000 FCC
con vitamina D3 (200UI)
100% Naturale – Made in Italy
100 Compresse
1 Compressa LATTASI PLUS = 1 pasto

Spedizione gratuita in tutta Italia
Porta Compresse GRATUITO

Se invece hai qualche dubbio o domanda non esitare a contattarci!

porta_compresse_lattasi_plus

Blog contenente articoli di approfondimento riguardo il mondo della intolleranza al lattosio: News, curiosità, sintomi, cibi, approfondimenti, etc…

Per richieste specifiche verso il nostro redazionale, non esitare ad inviarci un messaggio.

SEGUICI SUI SOCIAL E SUL GRUPPO FACEBOOK

COMPRESSE LATTASI PLUS

Scopri subito a cosa servono e come possono migliorare la gestione della tua intolleranza al lattosio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×
Carrello close