BLOG LATTASI PLUS

Vivi Serenamente la Tua Intolleranza al Lattosio

BLOG LATTASI PLUS

Vivi Serenamente la Tua Intolleranza al Lattosio

Paura di mangiare fuori casa?

Paura di mangiare fuori casa?

Indice dei Contenuti

Mangiare fuori dovrebbe essere un’occasione di gioia, un momento in cui assaporare nuovi piatti, godersi l’ambiente e la compagnia degli amici e della famiglia.

Eppure, per alcuni, la sola idea di mettere piede in un ristorante può scatenare una vera e propria fobia. L’intolleranza al lattosio è solo uno dei molti motivi che possono rendere stressante l’idea di mangiare fuori. Ma, in alcuni casi, alla radice della paura c’è qualcosa di più profondo.

Scopriamo insieme perchè alcune persone hanno paura di mangiare fuori casa!

paura_mangiare_fuori_casa_ristorante

Le fobie legate al mangiare fuori

Per alcune persone, l’idea di cenare fuori può innescare preoccupazioni e ansie. Queste fobie legate al mangiare fuori sono radicate in diverse cause, che possono variare dalle preoccupazioni legate alla sicurezza alimentare, alla paura di soffocare (anginofobia) o di avere reazioni allergiche. Per chi soffre di intolleranze alimentari, come quella al lattosio di cui non c’è una cura, la paura potrebbe derivare dall’ansia di ingerire involontariamente alimenti problematici. Ma è importante ricordare che, se gestite correttamente, queste paure possono essere affrontate, permettendo a tutti di godersi un pasto fuori casa in serenità.

Ecco alcune delle fobie più comuni:

  • Anginofobia: La paura di soffocare o inghiottire. Per chi soffre di questa fobia, l’idea di mangiare in un ambiente non familiare, davanti ad altre persone, può essere particolarmente angosciante. La paura di soffocare può limitare enormemente le scelte alimentari, portando a evitare determinati alimenti o consistenze.

  • Deipnofobia: La paura di cenare o pranzare in conversazione con gli altri. Questa fobia è legata all’ansia sociale e può rendere particolarmente stressante l’idea di condividere un pasto in compagnia.

  • Fobia sociale: Non specificatamente legata al cibo, ma sicuramente rilevante quando si parla di mangiare fuori. La paura di essere giudicati, osservati o di comportarsi in modo imbarazzante può rendere molto difficile godersi un pasto in pubblico.

Il caso dell'intolleranza al lattosio

Per molti, l’intolleranza al lattosio è una condizione chiaramente identificata, ma esiste anche un segmento della popolazione che potrebbe non essere a conoscenza di soffrire di tale intolleranza.

Queste persone, spesso, associano il mangiare fuori con un rischio incomprensibile di stare male, poiché in passato hanno avuto episodi di malessere senza trovare una spiegazione chiara.

In questi casi, la preoccupazione di consumare cibi che potrebbero causare sintomi sgradevoli può amplificare il senso di ansia e preoccupazione.

Superare le paure e godersi il pasto

Indipendentemente dalla causa della paura, è possibile adottare strategie per gestire e superare queste ansie:

  1. Informarsi: Che si tratti di intolleranza al lattosio o di una fobia, è essenziale informarsi in anticipo sul ristorante, sul menù e sui possibili piatti adatti alle proprie esigenze.
  2. Tecniche di rilassamento: Tecniche come la respirazione profonda o la meditazione possono aiutare a gestire l’ansia quando si mangia fuori.
  3. Supporto delle compresse LATTASI PLUS: Per chi è intollerante al lattosio, avere con sé le compresse LATTASI PLUS può essere un grande alleato. Questo aiuterà a digerire il lattosio e a ridurre l’ansia legata alla possibile presenza di lattosio nei piatti.
  4. Terapia e supporto professionale: Se la paura di mangiare fuori diventa invalidante, può essere utile cercare il supporto di un terapeuta specializzato in fobie e ansie. Parlare con uno specialista o effettuare una seduta di ipnosi regressiva potrebbe essere estremamente utile per identificare la fonde del proprio disagio.

Mangiare fuori casa dovrebbe essere un piacere, non una fonte di stress. Che tu sia intollerante al lattosio o che tu soffra di una fobia, ricorda che ci sono risorse e strategie disponibili per aiutarti a goderti ogni pasto fuori casa. Non lasciare che la paura ti limiti: affrontala, gestiscila e torna a goderti la gioia della buona cucina!

Mangiare fuori casa anche se intolleranti al lattosio? Si può grazie alle compresse LATTASI PLUS

Mangiare fuori casa può rappresentare una vera e propria sfida per chi è intollerante al lattosio. Il timore di consumare cibi che contengano questo zucchero, presente in molte pietanze, può limitare la scelta del menù o addirittura dissuadere dall’idea di cenare fuori.

Ma cosa fare se si vuole godere di una cena in ristorante o di un pranzo al volo durante la pausa lavoro?

La soluzione può venire proprio dalle compresse LATTASI PLUS.

Come funzionano le compresse LATTASI PLUS?
Le compresse LATTASI PLUS contengono l’enzima lattasi, che scompone il lattosio in glucosio e galattosio, facilitandone la digestione. In sostanza, compensano la carenza di questo enzima nell’intestino delle persone intolleranti, permettendo loro di digerire il lattosio senza problemi.

Vantaggi nell’uso delle compresse

  1. Liberà di Scelta: Non sarà più necessario limitarsi a piatti senza lattosio o evitare del tutto certi ristoranti. Grazie alle compresse, si potrà scegliere qualsiasi pietanza si desideri.
  2. Serenità: Conoscendo la propria intolleranza e avendo a disposizione le compresse, si potrà gustare il pasto in tranquillità, senza la preoccupazione di possibili conseguenze digestive.
  3. Praticità: Le compresse LATTASI PLUS sono comode da portare con sé, ideali da tenere sempre in borsa o nello zaino.
  4. Economicità: La confezione da 100 compresse permette di risparmiare rispetto a confezioni più piccole che comportano un maggiore spesa per ogni singola capsula ingerita.
  5. Qualità Garantita: Le compresse LATTASI PLUS sono prodotte seguendo rigorosi standard di qualità. La loro efficacia deriva da una formulazione ottimale che garantisce l’apporto ideale di lattasi per la digestione del lattosio e l’assorbimento ideale nell’intestino.

Come utilizzare le compresse LATTASI PLUS?
Per godersi un pasto fuori casa senza preoccupazioni, basta assumere una compressa di LATTASI PLUS prima di iniziare a mangiare. La sua efficacia, garantita da un’alta concentrazione di lattasi, permette di coprire l’intero pasto.

In conclusione, le compresse LATTASI PLUS rappresentano una vera rivoluzione per chi è intollerante al lattosio, rendendo possibile il piacere di mangiare fuori casa senza limitazioni. Un piccolo gesto, come l’assunzione di una compressa, può fare la differenza tra un pasto preoccupato e una cena spensierata.

Blog contenente articoli di approfondimento riguardo il mondo della intolleranza al lattosio: News, curiosità, sintomi, cibi, approfondimenti, etc…

Per richieste specifiche verso il nostro redazionale, non esitare ad inviarci un messaggio.

SEGUICI SUI SOCIAL E SUL GRUPPO FACEBOOK

SCARICA LA GUIDA PER INTOLLERANTI AL LATTOSIO

COMPRESSE LATTASI PLUS

Scopri subito a cosa servono e come possono migliorare la gestione della tua intolleranza al lattosio!

Integratore LATTASI PLUS

Integratore di Lattasi 15.000 FCC con vitamina D3 (200UI)
100% Naturale – Made in Italy
100 Compresse
1 Compressa LATTASI PLUS = 1 pasto

Spedizione gratuita in tutta Italia
Porta Compresse GRATUITO

Se invece hai qualche dubbio o domanda non esitare a contattarci!

porta_compresse_lattasi_plus

Integratore
LATTASI PLUS

Integratore di Lattasi 15.000 FCC
con vitamina D3 (200UI)
100% Naturale – Made in Italy
100 Compresse
1 Compressa LATTASI PLUS = 1 pasto

Spedizione gratuita in tutta Italia
Porta Compresse GRATUITO

Se invece hai qualche dubbio o domanda non esitare a contattarci!

porta_compresse_lattasi_plus

Blog contenente articoli di approfondimento riguardo il mondo della intolleranza al lattosio: News, curiosità, sintomi, cibi, approfondimenti, etc…

Per richieste specifiche verso il nostro redazionale, non esitare ad inviarci un messaggio.

SEGUICI SUI SOCIAL E SUL GRUPPO FACEBOOK

COMPRESSE LATTASI PLUS

Scopri subito a cosa servono e come possono migliorare la gestione della tua intolleranza al lattosio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×
Carrello close